Rassegna Stampa:
HONEYWELL ANNUNCIA UN'INNOVATIVA TUTA VENTILATA ATEX PER I SETTORI CHIMICO E FARMACEUTICO

2016-04-28

 HSP006679 - Image 1ROISSY, Francia, 28 aprile 2016 — Honeywell (NYSE: HON) ha introdotto sul mercato Hapichem™, una nuova tuta ventilata, antistatica e resistente ai prodotti chimici, che é pensata per proteggere coloro che lavorano in atmosfere potenzialmente esplosive nei settori chimico e farmaceutico.

Realizzata con materiale resistente ai prodotti chimici (CHEM) caratterizzato da un elevato fattore di protezione (PF>50.000), Hapichem garantisce una protezione affidabile dagli ingredienti farmaceutici di potenza elevata (HAPI) ed è certificata ATEX per soddisfare i requisiti dell'Unione Europea in merito all'uso di abbigliamento protettivo in atmosfere esplosive.

“Questo nuovo indumento ventilato soddisfa il crescente bisogno, da parte dei clienti, di una protezione personale contro gli agenti chimici pericolosi e i rischi elettrostatici”, spiega David Guiho, strategic product manager presso Honeywell Industrial Safety EMEA. "Le persone che lavorano a contatto con agenti chimici necessitano di una protezione speciale e le soluzioni esistenti non forniscono livelli soddisfacenti di comfort e protezione. Questo nuovo indumento è ideale per chi lavora in ambienti in cui l'aria è inquinata per via di particelle sospese e dove è necessario impiegare, al stesso contempo, abbigliamento protettivo e protezione delle vie respiratorie”.HSP006679 - Image 2

Quando si rende necessaria una protezione respiratoria, del corpo, antistatica e chimica, i lavoratori dovrebbero normalmente indossare tre differenti indumenti: cappuccio ventilato, un indumento non ventilato caratterizzato da un'elevata resistenza alle sostanze chimiche e sovrascarpe antistatiche. Hapichem offre questo livello di protezione in un unico dispositivo di protezione individuale, consentendo così di risparmiare sui costi e garantendo al contempo il più alto livello di sicurezza. L’indumento è privo di alogeni e può anche essere incenerito dopo l'uso.

Inoltre, Hapichem è completamente conforme ai recenti standard EN 14605/A1: 2009 (abbigliamento protettivo per l'uso di prodotti chimici liquidi), EN 1073-1: 1998 (abbigliamento protettivo contro la contaminazione radioattiva) ed EN 1149-5: 2008: antistatici (protezione elettrostatica in caso di corretta messa a terra).

Specificamente concepito per i sistemi che utilizzano aria respirabile a bassa pressione, l'esiguo consumo di aria di questo indumento consente di collegare più operatori allo stesso sistema. Il sistema brevettato posteriore di ventilazione dell'aria integrato a forma di Y consente agli utilizzatori di lavorare seduti o in ginocchio in completa sicurezza.

L'elevata resistenza meccanica e chimica del rivestimento, della visiera e delle cuciture sigillate e l'impiego di una cerniera lampo a doppia tenuta e di una valvola di sfiato magnetica brevettata, riducono il rischio di contaminazione, mentre la fascetta laterale di sicurezza di colore arancione fornisce una soluzione di emergenza intuitiva in caso di mancanza d'aria all'interno dell’ indumento.

Altre caratteristiche includono la valvola di sfiato brevettata che rende questo indumento compatibile con le docce di decontaminazione ed evita il rischio che il tappo blocchi la valvola. Inoltre, una cerniera nella parte anteriore elimina rende surperflua qualunque assistenza quando si indossa o si rimuove l’indumento.

La visiera in poliestere presenta proprietà ottiche eccezionali per un ampio campo visivo e una resistenza migliorata contro gli agenti chimici pericolosi.

I polsini usa e getta consentono all'utilizzatore di regolare la dimensione e il tipo di guanto conformemente alle dimensioni della mano e ai rischi chimici che si devono affrontare.

Questo indumento offre tre opzioni per la suola: scarpa standard, sotto-scarpa e suola antiscivolo e antistatica, che può essere adattata ai differenti ambienti di lavoro.